Project Description

I FINALISTI DEL PREMIO COMEL 2013

Robert Kunec

Colonia, GERMANIA
www.robertkunec.com

I FINALISTI DEL PREMIO COMEL 2013

Robert Kunec

Colonia, GERMANIA
www.robertkunec.com

CENNI BIOGRAFICI

Come ha detto Eugen Biume, Direttore dell' Hamburger Bahnhof di Berlino, "Robert Kunec è un artista impegnato che non ha paura di affrontare forti tematiche sociali. È uno scultore che realizza immagini tridimensionali che guidano la nostra sensibilità verso il cuore di questi temi."
Il suo trittico 'Fists' (Pugni), realizzato su alluminio sottile più volte colpito dal pugno dell artista, si riferisce a questa affermazione. I numeri, scritti con un pennarello nero, si riferiscono al punto di impatto fisico e ricordano i rilevamenti scientifici di una scena del crimine.
In senso poetico si possono interpretare come ferite del paesaggio che aprono uno spiraglio attraverso cui esplorare il mondo che si trova sotto la superficie uniforme e lucida. II lavoro di Kunek è in bilico tra assurdità e rovina: egli sostiene che il comportamento umano sia arrivato a tale manifestazione di brutalità, che, disturbando l'armonia della società, conduca alla follia e alla disperazione con conseguenze oermanenti. Egli chiede: «Ha la nostra società il tempo di riflettere e chiedersi il motivo di questo comportamento?»

OPERA IN CONCORSO

FISTS, 2011

SCULTURA - lastre di alluminio
cm 64 x 53 ognuna

Una lamina di alluminio leggero è il territorio di un metaforico percorso concettuale di Robert Kunec. L'opera è il residuato visivo di contrapposte tensioni psichiche, interpretate drammaticamente sulla duttile superficie del metallo.

RICONOSCIMENTI

MENZIONE SPECIALE DELLA GIURIA 2013