Project Description

I FINALISTI DEL PREMIO COMEL 2021

Fabrizio Pedrali

Brescia, ITALIA
www.fabriziopedrali.it

I FINALISTI DEL PREMIO COMEL 2021

Fabrizio Pedrali

Brescia, ITALIA
www.fabriziopedrali.it

CENNI BIOGRAFICI

Muove i primi passi nel mondo dell’Arte a metà degli anni 80 frequentando un corso per la lavorazione del vetro, frequenta la scuola d’Arte “Aldo Kupfer” in provincia di Brescia, dove perfeziona il disegno, la pittura, la scultura e il mosaico.
Il suo desiderio di sperimentare e la sua curiosità portano Fabrizio Pedrali dapprima a misurarsi con materiali come creta e gesso e poi ad approfondire la conoscenze e l’utilizzo di resine e composti, marmi e pietre con inserti in bronzo, alluminio, ferro e legno.
Sin da subito abbandona il figurativo per l’informale geometrico, nelle sue opere ama creare un gioco di movimenti nel quale l’osservatore può seguire un proprio percorso esperienziale. I suoi lavori sono presenti in varie collezioni pubbliche e private.

OPERA IN CONCORSO

VENERE, 2020

SCULTURA - Alluminio satinato, alluminio spazzolato, inserti in bronzo
cm 50 x 50 x 6

In Venere di Fabrizio Pedrali l’assetto circolare di una forma rilevata e convessa è turbato da una lavorazione della superficie che sembra alludere ad uno spazio “nuvoloso” che attenua e quasi copre la brillantezza del metallo. E tuttavia una fessura centrale, occupata da una struttura metallica e regolare e soprattutto attraversabile, apre ad una ulteriorità di sensi e di avvertimenti percepiti sulla soglia del mistero.

RICONOSCIMENTI

MENZIONE SPECIALE DELLA GIURIA 2021

con la seguente motivazione:

Una molteplice simbologia caratterizza l’opera nel suo elegante assetto circolare di parti sfumate che si legano nella misteriosa fessura centrale.