Il Premio COMEL “Vanna Migliorin Arte Contemporanea” proroga la data di scadenza per l’iscrizione delle opere al 30 giugno 2017.

comunicato2

La sesta edizione del Premio ha per titolo “Sinuosità dell’alluminio”, da esprimere liberamente in opere in cui l’alluminio sia il materiale prevalente. Possono partecipare gli artisti maggiorenni di tutti i Paesi del continente europeo.

La mostra con le tredici opere selezionate si terrà a Latina, presso la galleria Spazio COMEL, da sabato 7 ottobre a sabato 28 ottobre 2017. Gli artisti selezionati per l’esposizione verranno annunciati a fine luglio.
Sono ammesse opere, edite o inedite, realizzate con qualsiasi tecnica: pittura, scultura, design, fotografia ed installazione. Criteri fondamentali di selezione saranno la qualità, la ricerca, l’originalità e la contemporaneità dell’opera. Il formato massimo consentito delle opere è cm 150 x 150 x 150.

La giuria del Premio COMEL per l’anno 2017 è formata da:
Giorgio Agnisola, critico d’arte e scrittore, docente presso l’Istituto Teologico Salernitano Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale – Presidente di Giuria; Alfredo La Malfa, curatore e presidente della Fondazione “La Verde La Malfa”, Presidente della Fondazione “Casa della divina bellezza”, Forza d’Agrò, Messina; Marco Nocca, storico dell’arte, professore presso l’Accademia di Belle Arti di Roma; Loredana Rea, Direttore Fondazione “Umberto Mastroianni” di Arpino, docente presso l’Accademia di Belle Arti di Frosinone; Maria Gabriella Mazzola, manager del settore alluminio – Comitato tecnico.

Il montepremi in palio per il vincitore della giuria è di 3500 euro, una mostra personale e il relativo catalogo.