Grandissimo successo al Vernissage

IMG_4159

Incredibile successo dello Spazio COMEL per l’inaugurazione della mostra d’arte contemporanea “L’espressività dell’alluminio”, abbinata al Premio COMEL Vanna Migliorin 2013. Un pubblico numerosissimo e internazionale è accorso a seguire l’evento sabato 9 marzo. Intorno alle 18.30 la galleria era stracolma e molta gente è stata costretta a stazionare fuori, in via Neghelli 68, in attesa di poter entrare.

La serata si è aperta con un’introduzione da parte del comitato organizzativo. Maria Gabriella Mazzola, titolare della galleria, ha accolto gli artisti e il pubblico ricordando la ragion d’essere dello Spazio e l’incipit del Premio, ora alla seconda edizione, dedicato alla memoria della mamma imprenditrice Vanna Migliorin, che nel ’68 fondò a Latina l’azienda CO.ME.L (leader nella commercializzazione e lavorazione dell’alluminio). Elizabeth Genovesi (di ARTROM Network) direttrice artistica del Premio, ha sottolineato l’importanza del connubio tra arte e impresa che lo Spazio COMEL sta pionieristicamente portando avanti, è infatti una delle pochissime realtà a sostegno dell’arte in Italia. Annalista Lazzarotto, graphic designer ha spiegato la novità di quest’anno: la creazione di un premio popolare, oltre che della giuria degli esperti.

I giurati d’eccellenza, il critico Giorgio Agnisola, l’artista Gregorio Botta e Agnès Martin direttrice della St. Stephen’s Cultural Center Foundation, decreteranno il vincitore il 6 aprile, secondo i severi parametri della critica d’arte, analisi che ha conferito un’altissima qualità alle opere esposte. Tutti i visitatori della galleria potranno esprimere tre preferenze compilando un form apposito e nomineranno così un ulteriore vincitore che sarà sponsorizzato dallo Spazio COMEL. Un’occasione davvero importante per l’artista, soprattutto ora che grazie al Premio COMEL, la città di Latina è entrata a pieno titolo in Europa, aprendosi all’arte della Comunità europea. Il vernissage si è concluso con una breve ed intensa performance della scrittrice Rosa Manauzzi, che ha letto un suo racconto ispirato alle opere esposte.

IMG_4183

In mostra le opere di: Julia Brooker (Galles, Uk), Patrizia Burra (Grado, It), Anna Carusi (Roma, It), Rossana Cesaretti (Roma, It), Tony Charles (Londra, Uk), Beniamino Fabiano (Bari, It), Salvatore Giunta (Roma, It), Goa (Villasimius, Sardegna, It), Robert Kunec (Colonia, Germania), Venanzio Manciocchi (Latina, It), Cristina Simeoni (Mantova, It), Vassil Ténèv (Asenovgrad, Bulgaria), Angelo Tozzi (Latina, It).